Barelle del 118 bloccate al pronto soccorso di Cassino, ambulanze ferme per un’ora

8 marzo 2011 0 Di redazione

La carenza di barelle al pronto soccorso di Cassino blocca le ambulanze. Non è una novità che ciò accada nei pronto soccorsi della Capitale così come più volte denunciato da programmi come Le Iene o Striscia La Notizia. A Cassino, però, si sperava che la situazione potesse essere migliore. Domenica, invece, le due ambulanze in servizio, sono rimaste ferme sulla rampa del Pronto soccorso del Santa Scolastica dopo due interventi di routine. Il motivo? Le persone soccorse e arrivate al nosocomio, sono state portate all’interno sulle barelle in dotazione alle ambulanze. Inspiegabilmente, non avendo altre barelle intere, quelle persone sono rimaste distese su quelle del 118 bloccando, di fatti la possibilità alle due ambulanze di poter intervenire in caso di necessità. Necessità che, prontamente si è verificata e, paradossalmente, è stato necessario far intervenire l’ambulanza da Pontecorvo per trasportare un anziano con codice Rosso da una clinica privata di Cassino al Santa Scolastica.
Ermanno Amedei