Cambio al Commissariato, Simeone all’anticrimine della Questura. Domani nominato un supplente per Cassino

25 marzo 2011 0 Di redazione

Il primo dirigente del Commissariato di polizia di Cassino Gianfranco Simeone ha assunto oggi il ruolo di reggente della divisione anticrimine della questura di Frosinone lasciando così vuoto l’ambita poltrona di dirigente del commissariato della città Martire. Simeone va a sostituire Mino De Santis mentre a Cassino verrà nominato domani un supplente che dirigerà la polizia fino alla nomina definitiva di un nuovo dirigente che avverrà non prima di dieci giorni. Non confermata, ma neanche smentita la notizia secondo la quale il Commissariato di Cassino possa essere diretto da un dirigente ex Dia. Facile credere che un nome è stato fatto ma per dinamiche interne ne siano affiorati anche altri per occupare quello che è realmente un ambito e prestigioso ruolo.
Er. Amedei