Cross Lanciano, a De Nard (Fiamme Gialle) la trentesima edizione

6 marzo 2011 0 Di redazione

In una giornata particolarmente piovosa si è disputata questa mattina a Lanciano (CH) la trentesima edizione del Cross del Sud, ormai tappa fondamentale della corsa campestre italiana . Nel rispetto delle previsioni pre-gara, il successo finale è andato a Gabriele De Nard (Fiamme Fialle), che ha preceduto sul traguardo Gianmarco Buttazzo (Esercito) e Antonio Toninelli (Atletica Valle Brembana), rispettivamente secondo e terzo. Come nel 2010, De Nard fin dalle prime battute di gara si è portato in testa, e dal terzo giro in poi (9 in totale) ha fatto gara a se, mantenendo un discreto distacco su Buttazzo ed il resto del gruppo di, e chiudendo la sua prova con un buon 26’34. Buone anche le prove dei gemelli De Matteis (al quarto e al quinto posto), di Marco De Gasperi (sesto classificato) e del promettente Enzo Copia (settimo classificato).
La gara era inoltre valevole per l’assegnazione del campionato regionale di corsa campestre, il quale è stato vinto da Antonio Bucci (Farnese Vini Pescara) nella categoria assoluti, da Guido Barbuscio (U.S. Aterno Pescara) nelle categoria promesse e da Daniele D’Onofrio (Atletica Gran Sasso) nella categoria junior.
Come da tradizione poi, il Cross del Sud, è stato preceduto dalla Coppa Speranze Gruppo Fiat, manifestazione sempre di corsa campestre rivolta a tutte le Scuole Medie del comprensorio frentano-sangrino. Alla fine, nonostante le condizioni meteorologiche avverse, hanno preso parte all’evento 21 Scuole in rappresentanza di circa 35 comuni, per un totale complessivo di oltre mille studenti.
La manifestazione, infine, ha visto l’assegnazione del 19° Memorial Avv. Gennaro Paone, fondatore della Banca Popolare di Lanciano e Sulmona, e del 7° Memorial Cavaliere del Lavoro Icilio Sideri, per molti anni presidente dell’Associazione Industriali di Chieti e ambedue grandi sostenitori del Cross del Sud e della Coppa Speranze.
Molte le autorità presenti alla gara e alla relativa cerimonia di premiazione, tra cui il Sindaco di Lanciano (avv. Filippo Paolini), il Presidente della Provincia di Chieti (dott. Enrico Di Giuseppantonio), il Capo del Personale della Sevel di Atessa (dott. Roberto Oglietti) ed il Vice-direttore generale della Banca Popolare di Lanciano e Sulmona (rag. Gabriele Carafa).
Questo l’ordine di arrivo
1 DE NARD Gabriele
2 BUTTAZZO Gianmarco
10 TONINELLI Antonio
4 DE MATTEIS Martin
3 DE MATTEIS Bernard
7 DE GASPERI Marco
11 COPIA Enzo
6 IANNONE Gilio
57 MARSELLETTI Mauro
8 MANZI Emanuele
71 BUSSOLOTTO Doriano
46 SCALLA Pasquale
13 CAMPAGNA Diego
51 DI MARIO Ivan
29 GUASTAMACCHIA Rodolfo
59 MASSIMI Stefano
87 D’ONOFRIO Daniele
34 CITO Maurizio
66 LEMBO Enrico
31 SANTORO Luca
16 CASUSCELLI Massimiliano
33 D’ANDREA Mirco
27 PAPOCCIA Diego
70 VARRELLA Gennaro
36 RIDGER Mark Francesco
73 MORETTI Giovanni
56 CAPONETTI Federico
47 NAPOLI Natale
12 SCHIERA Lorenzo
63 SOPRANO Giuseppe
41 PETRACCA Giuseppe
37 ROSITO Luigi
18 SCIANNIMANICO Vito
53 DI STEFANO Lorenzo
38 TROIA Daniele
48 RESCIGNO Alessandro
14 LA BANCA Domenico
17 PARISI Tommaso
49 BUCCI Antonio
74 VITI Francesco
88 SALAH Uddin
25 DI STEFANO Michael
39 CHIRRI Antonio
62 BARBUSCIO Guido
55 MIGGIANO Antonio
23 MAROTTI Francesco
26 FABRIZI Andrea
65 MATARAZZO Giuseppe
77 PAIONE Giuseppe
75 DE PAMPHILIS Valerio
40 BAUSANI Davide
78 BATTISTELLA Matteo
89 FRATINI Matteo
42 IORI Simone
22 LEGGERI Leonardo Alessio
30 CALEMMA Giuseppe
35 CAROZZA Fabiano
52 FANTOZZI Mirko
61 ZULLO Luigi
64 CARPENITO Pietro
67 GIANNINO Salvatore
68 MARESCA Mario
69 CARPENITO Umberto
72 MARIANI Fiorenzo
76 DE PAMPHILIS Antonio
79 SQUITIERI Adolfo
80 D’AURIA Alfredo
81 GRECO Alessandro
82 PASTORE Carmine
83 NAPOLI Giuseppe
84 CUTTURONE Giuseppe