Frana sull’A1, un morto e autostrada chiusa

18 marzo 2011 0 Di redazione

Tragedia del maltempo, questa mattina, sull’autostradale Roma-Napoli nel tratto che attraversa la provincia di Frosinone. Alle 4.20, a causa delle forti piogge, un costone di terra di circa 40 metri, per una altezza di 6 metri, è venuto giu sulle corsie nord invadendole completamente. Contro quella montagna di terra, si è schianto un furgone guidato da un uomo di circa 40 anni. Per lui, un mercatale, nulla da fare. L’abitacolo dei veicolo è stato schiacciato tra la merce che trasportava e la terra franata. Chiusi in ingresso i caselli di Cassino e Pontecorvo e obbligo di uscire a Cassino. Sul posto stanno lavorando squadre di operai dell’autostrada e vigili del fuoco. Da pochi minuti è stato possibile aprire un corsia ricavandola da una delle tre in direzione sud. In questa maniera si fa defluire i circa due chilometri di coda che si sono accumulati dal momento dell’incidente.
Er. Amedei