Giornata della sindrome metabolica al Comando Provinciale dei Carabinieri di Frosinone

30 marzo 2011 0 Di admin

Si è svolta presso il Comando Provinciale dei Carabinieri di Frosinone la “giornata di prevenzione della sindrome metabolica” in favore dei militari dell’Arma in servizio presso il Comando Provinciale ed i loro familiari.

L’evento è stato organizzato con il patrocinio dell’A.M.E.D.O. (Associazione Medica per le Endocrinopatie-Diabete-Obesità), il supporto incondizionato dell’AGENCY di Ferentino e della Croce Rossa Italiana – Comitato Provinciale di Frosinone.

sindrome metabolica

L’attività, svolta a cura del Centro Diabetologico della U.O.C. di Medicina dell’ Ospedale SS. Trinità di Sora, è stata presieduta da una equipe medico – infermieristica costituita dai Dottori Rodolfo BATTISTA, Enzo ZACCARDELLI, Lino IARUSCI, Dott.ssa Rosanna GRASCIA, dalle infermiere professionali Paola ROMANO, Daniela FACCHINI, Giovanna CAMPOLI, Anna SIMONE, da un gruppo di studenti del Corso di Laurea in Infermieristica dell’Università di Torvergata – Sede di Sora, nonché dall’Ispettrice Provinciale delle Infermiere Volontarie della C.R.I. ZIZZO Francesca.

La sindrome metabolica è un insieme di alterazioni del metabolismo glucidico (iperglicemia), lipidemico (ipertrigliceridemia e basso livello del colesterolo HDL) vascolare (ipertensione arteriosa) in presenza di un accumulo eccessivo di grasso viscerale.

Tale “sindrome”, che rappresenta il fattore di rischio più importante per le malattie cardiovascolari, viene considerata una condizione preclinica e quindi un fattore di rischio e non “una malattia”, pertanto, interventi diagnostici e terapeutici tempestivi potrebbero influenzare positivamente l’aspettativa di vita dei soggetti a rischio e ridurre notevolmente la spesa sanitaria.

Per tutto il corso della manifestazione l’equipe medica ed infermieristica ha eseguito lo screening della S.M. (sindrome metabolica) mediante il controllo della glicemia, pressione arteriosa, elettrocardiogramma, peso, altezza, circonferenza addome e fornito suggerimenti relativi alla corretta alimentazione nonché informazioni concernenti la prevenzione e la cura della patologia indicata.