Operaio frusinate gravemente ferito in un cantiere a Porto Sant’Elpidio

30 marzo 2011 0 Di redazione

E’ originario di Frosinone l’operaio rimasto gravemente ferito ad una coscia mentre lavorava al terzo piano di uno stabile in costruzione a Porto Sant’Elpidio (Fermo). L’uomo A. M. 34 anni, si è fatto male mentre impugnava una motosega. Difficile è stato anche recuperarlo dato che sono dovuti intervenire i vigili del fuoco che lo hanno portato al pian terreno ed affidato alle cure degli operatori del 118. Ricoverato in ospedale, ha riportato ferite molto profonde.