Sequestrati in pizzeria 22 chili di pesce e carne mal conservati

20 marzo 2011 0 Di redazione

I Carabinieri del NAS di Campobasso, insieme al personale medico dell’ASREM del capoluogo, hanno ispezionato una pizzeria-ristorante in via IV Novembre, di proprietà C.R., 27enne, rinvenendo e sequestrando circa 22 chili di prodotti ittici e carnei detenuti per la somministrazione in cattivo stato di conservazione (congelamento con attrezzature non idonee e non autorizzato); il legale responsabile è stato quindi denunciato.
I Carabinieri della Stazione di San Martino in Pensilis (CB) hanno denunciato per furto aggravato, lesioni colpose, guida senza patente ed omissione di soccorso D.I.G., 30enne del luogo, pregiudicato; l’uomo lo scorso 17 marzo avrebbe rubato a Portocannone una autovettura Peugeot 307, rimanendo successivamente coinvolto in un sinistro stradale pur avendo la patente sospesa. A seguito dell’incidente cagionava lesioni alla controparte; non contento di ciò, l’investitore ometteva di prestare soccorso e si allontanava abbandonando l’autovettura.