Striscia la Notizia manda in onda il servizio di Colfelice dove sono stati aggrediti

2 marzo 2011 0 Di admin

E’ stato trasmesso questa sera su Canale 5 il tanto discusso servizio effettuato da Edoardo Stoppa e la troupe di Striscia la Notizia a Colfelice. La troupe era giunta nel paese ciociaro per occuparsi di un presunto caso di maltrattamento di animali. Infatti il loro intento era portare sul piccolo schermo gli animali che vivevano all’interno di un terreno recintato nella campagna circostante il paese. Qui si sono imbattuti nel proprietario che, di passaggio, li ha liquidati sostenendo che gli animali stessero bene e che stessero lì soltanto di giorno perchè di notte avrebbero lavorato. Così la troupe di Striscia ha rintracciato l’uomo che insieme ai due figli stava tagliando la legna in un bosco, ma niente, quello che hanno ottenuto sono state soltanto minacce. Il giorno successivo sono intervenuti i Nas, e proprio mentre questi, il padre e i due figli varcavano il cancello del terreno dove c’erano gli animali, il padre sfuggendo ai carabinieri è corso verso la legnaia a prendere un pezzo di legna. Nella confusione uno dei due fratelli ha cercato di interrompere le riprese, il padre ha rincorso uno dei collaboratori della troupe, e l’altro operatore è stato ferito e la telecamera rotta. Per questo motivo i tre furono arrestati dai carabinieri della compagnia di Pontecorvo.