Approvata la proposta di legge relativa alle cave e torbiere

11 aprile 2011 0 Di admin

Dall’ufficio stampa di Annalisa D’Aguanno riceviamo e pubblichiamo:
Per le imprese del distretto del marmo finalmente è stata approvata la nuova legge che disciplina in maniera più chiara e certa la tematica delle cave e delle torbiere. “E’ un provvedimento innovativo – spiega l’onorevole Annalisa D’Aguanno – che modifica la legge regionale 17 del 2004, rendendo più trasparente e certo lo svolgimento delle attività delle imprese del settore estrattivo”.
La proposta di legge è stata approvata nella Commissione presieduta all’onorevole Francesco Saponaro, ed ha ricevuto un consenso ampio a dimostrazione della sensibilità delle istituzioni regionali alle problematiche territoriali.
“Il tema della regolamentazione delle cave è stato un tema molto seguito dalla sottoscritta – continua la D’Aguanno – sia per dare risposte concrete alle giuste sollecitazioni che sono pervenute dal mondo imprenditoriale in generale, sia per la particolare importanza che il settore riveste nell’area del Cassinate. Il Distretto del Marmo di Coreno, infatti, rappresenta una delle maggiori realtà imprenditoriali della nostra area e da tempo gli imprenditori locali chiedevano una nuova regolamentazione. Dopo il Prae – conclude la D’Aguanno – gli imprenditori del marmo potranno contare su un nuovo provvedimento che verrà presto portato in consiglio regionale per la sua approvazione”.