Buffardi: “Ottimi i nuovi sostegni per l’aggregazione di pmi in reti di impresa”

15 aprile 2011 0 Di admin

«Accolgo con estremo piacere la recente approvazione del decreto sulle Reti d’impresa. Trova così attuazione la legge 122 del 2010 e finalmente le Piccole e Medie Imprese avranno un motivo concreto per aggregarsi».

«Il tessuto economico della provincia di Frosinone è composto in prevalenza da piccole e medie imprese che, a causa della loro dimensione, fino ad oggi erano escluse da una serie di grandi progetti. Grazie a questo provvedimento, adesso potranno affrontare ogni genere di sfida, costituendo delle associazioni temporanee con cui unire le loro forze ed assumendo – seppure per il solo periodo del progetto – dimensioni tali da competere con aziende di dimensioni ben più grandi».

«Ritengo che le agevolazioni fiscali per la creazione di reti di impresa siano un’opportunità da non perdere, anche per le imprese del nostro territorio. Auspico per questo che le nostre Pmi seguano l’esempio dei primi 42 contratti di rete attuati a livello nazionale coinvolgendo 234 piccole imprese. Sembrano numeri piccoli, ma se ben incrociati si vede che sono numeri importanti».

Lo dichiara Florindo Buffardi, presidente della Camera di Commercio di Frosinone.