“Cacciatore di anime” dei testimoni di Geova tenta di convertire anziana suora, finisce a litigio

29 aprile 2011 9 Di admin

Temerario il “cacciatore di anime” di fede Testimone di Geova, che questa mattina a Lanciano, ha puntato in alto tentando di “convertire” niente po’ po’ di meno che un’anziana suora seduta su una panchina vicino alla villa comunale. Dai modi garbati, con il classico borsello e la rivista dei testimoni in mano, l’ambizioso, quanto incauto predicatore avrebbe iniziato una conversazione con l’anziana religiosa che, capendo le intenzioni dell’uomo, ha iniziato ad inveirgli contro agitando minacciosa il bastone di legno che usava per appoggiarsi nel camminare. “Ma vai a lavorare” gli ha detto invitandolo ad allontanarsi, “Io sono stato garbato”, rispondeva l’uomo; “Ma come ti permetti, con l’abito che indosso” replicava la suora. Così i due si sono allontanati mentre i passanti incuriositi si chiedevano cosa fosse accaduto e, soprattutto, cosa voleva l’uomo dall’anziana religiosa. Poi, chiariti eventuali equivoci, in tanti hanno sorriso.
Er. Amedei