Calciomercato: Inter lascia Sanchez al City per Tevez. Ritorno di Pirlo in nerazzurro?

13 aprile 2011 0 Di redazionecassino1

Secondo  le indiscrezioni apparse sulla stampa, l’Inter avrebbe lasciato campo libero al City per Alexis Sanchez in cambio dell’acquisto di Carlos Tevez (27 anni), anche la stampa inglese riporta dei passi avanti compiuti dal club di Manchester per arrivare al cileno dell’Udinese. I dirigenti inglesi avrebbero già raggiunto un accordo con la società bianconera nel corso di un incontro tenutosi nello scorso weekend. La trattativa, in dirittura d’arrivo, verrebbe chiusa per la folle cifra di 50 milioni di euro. Cifra pazzesca che l’Inter ha deciso di non spendere per un solo giocatore, seppure bravo come il cileno dell’Udinese.

Con il City tuttavia  l’Inter potrà raggiungere l’accordo sulla base di 25 milioni di euro per l’arrivo di Carlos Tevez che andrà a colmare il vuoto lasciato dalla probabile partenza di Pandev. L’argentino può ricoprire il ruolo di prima punta e quello di attaccante esterno.  Intanto un’altra clamorosa voce di mercato sta circolando negli ambienti nerazzurri. Massimo Moratti avrebbe avanzato un’offerta d’ingaggio da 4,5 milioni di euro per Andrea Pirlo in scadenza di contratto con il Milan.  Per il bresciano si tratterebbe di un ritorno in nerazzurro. Nel 2001 dopo averlo prestato alla Reggina, l’Inter lo cedette al Milan.  In 10 anni di Milan il centrocampista ha vinto praticamente tutto. Il 32enne ha un contratto che scade a giugno e il club di via Turati non ha alcuna intenzione di mantenergli l’attuale stipendio, che è di circa 6 milioni a stagione.