Colf e badanti, più semplice pagare i contributi Inps

2 aprile 2011 0 Di redazione

Da oggi è più semplice versare i contributi previdenziali per le colf. I datori di lavoro da questo mese possono utilizzare una più vasta gamma di canali e strumenti di pagamento rispetto al passato.
Con il bollettino Mav, inviato in questi giorni a domicilio, sarà possibile pagare presso gli uffici postali e gli sportelli bancari, attraverso il circuito Reti Amiche si potrà pagare presso le tabaccherie, gli uffici postali abilitati e gli sportelli bancari di Unicredit. Il pagamento potrà essere effettuato anche attraverso POS virtuale, collegandosi al sito web dell’Inps (www.inps.it) o telefonando al numero verde (803.164).
In caso di variazioni che incidano sull’importo da pagare nel trimestre, il datore di lavoro potrà utilizzare il sito web dell’Istituto per generare direttamente un nuovo Mav, o telefonare al numero verde per farsene recapitare uno aggiornato, oppure rivolgersi al network Reti Amiche dove provvedere direttamente al pagamento secondo le variazioni necessarie.
Infine, per comunicare la cessazione di un rapporto di lavoro o una nuova assunzione, sarà sufficiente una telefonata al numero verde (803.164) o una segnalazione sul sito (www.inps.it), al quale accedere tramite PIN.