Consiglio regionale, Abbruzzese: “Conferenza capigruppo calendarizza 5 proposte di legge e adotta risparmi sulle spese”

6 aprile 2011 0 Di admin

“Quella di oggi è stata una riunione dei Capigruppo decisamente proficua. Oltre ad essere riusciti a stilare un serrato calendario delle prossime sedute del Consiglio regionale, nel corso delle quali verranno inseriti all’ordine del giorno ben cinque proposte di legge, fra cui il Piano Regionale Attività Estrattive (Prae), la semplificazione delle normative regionali in materia di Pmi e l’elenco del ‘Made in Lazio’ e ‘Prodotto nel Lazio’, abbiamo raggiunto un accordo per continuare nell’opera di contenimento di costi e spese del Consiglio”. Lo ha dichiarato in una nota Mario Abbruzzese, Presidente del Consiglio regionale del Lazio.

“Infatti, la Conferenza dei Capigruppo ha stabilito che le convocazioni dell’Assemblea non verranno più effettuate utilizzando gli ormai obsoleti e costosi telegrammi, ma verranno inviate attraverso la posta elettronica certificata, strumento molto più rapido e soprattutto a costo zero”, ha sottolineato Abbruzzese.

“Ma c’è anche un’altra decisione accolta all’unanimità e per la quale sono particolarmente soddisfatto, ovvero quella per cui i fascicoli d’Aula che verranno distribuiti ai consiglieri consteranno dei soli primi cinque punti all’ordine del giorno. Ciò permetterà di risparmiare migliaia e migliaia di fogli di carta e di costosissimi toner. E’ la seconda iniziativa, dopo quella che ha permesso di sostituire la rassegna stampa cartacea in favore di quella telematica, pubblicata ormai da mesi sulla intranet, che questo Consiglio regionale decide di adottare per abbattere sì i costi di gestione, ma anche per dare un segno tangibile di attenzione verso la tutela e la salvaguardia dell’ambiente”.