Coppia di Cervaro arrestata in Romania, fermo di polizia prorogato per altri 30 giorni

7 aprile 2011 0 Di redazione

Garnero Sandra Candelaria 45 anni e il marito Giovanni Sparagna 57 anni i coniugi di Cervaro arrestati in Romania per aver tentato di adottare illegalmente un bambino, dovranno rimanere per altri 30 giorni nello stato di fermo di polizia. Venti giorni fa i due sono finiti in manette a Dacau dopo la nascita del figlio della loro governante, una giovane rumena che si era ricoverata mostrando il documento della donna 45enne italiana a cui era stata sostituita la foto. Un medico si è accorto dell’inganno e ha fatto scattare l’indagine che, in poche ore, ha portato all’arresto della coppia che tentava di rimpatriare con il bambino. Ieri mattina la magistratura rumena che indaga per stabilire se esiste una rete organizzata per traffici di bambini, ha deciso di prolungare il fermo di polizia per altri 30 giorni. Già la scorsa settimana i due si erano rivolti al consolato per denunciare una situazione di scarso igiene.
Er. Amedei