Da Confcommercio Cassino, soddisfazione per l’apertura facoltativa del 1° maggio

29 aprile 2011 0 Di admin

“Esprimo soddisfazione per la decisione del commissario prefettizio di Cassino di consentire l’apertura dei negozi durante la giornata di domenica 1° Maggio ai commercianti che volessero approfittare della giornata festiva e delle opportunità che essa offre”. E’ quanto dichiara in una nota stampa Carla Cascella presidente di Confcommercio Cassino – “E’ la posizione che Confcommercio Cassino sostiene da tempo: ciascun operatore commerciale potrà così decidere cosa fare, in base alla propria esperienza sul campo; se giudicherà conveniente aprire potrà farlo, se non lo riterrà conveniente potrà usufruire di una giornata di meritato riposo.
Questa decisione del commissario ripropone però, ancora una volta, il problema dei tempi entro i quali vengono adottate decisioni importanti (come in questo caso) che riguardano i negozianti di Cassino. Troppe volte si decide all’ultimo momento, sconvolgendo i programmi già messi a punto dai commercianti. Proprio per questo – giova ricordarlo – è fatto obbligo al Commissario prefettizio o chi altri governi la città, ascoltare preventivamente le organizzazioni di categoria.
Ci auguriamo che per il futuro ci sia una maggiore attenzione per la categoria e per le sue esigenze di lavoro”.
Carla Cascella
Presidente Confcommercio Cassino