D’Annibale (Pd): «Alemanno su profughi fa “mister no”»

20 aprile 2011 0 Di admin

Dall’Ufficio stampa PD al Consiglio regionale del Lazio riceviamo e pubblichiamo una dichiarazione del consigliere Pd alla Regione Lazio Tonino D’Annibale:
“Troppo semplice denunciare i problemi senza risolverli, spostandoli altrove o magari delegandoli a qualcun altro. È quello che fa continuamente Alemanno che sembra abbia rubato il nome a un noto personaggio dei fumetti: Mister No. Qualcuno dovrebbe scuoterlo dal suo torpore dicendogli che servono soluzioni come quelle che ha messo in campo la Regione Lazio a Civitavecchia. L’assessore Forte, davanti all’emergenza, ha cercato una soluzione temporanea per centinaia di esseri umani sbarcati sul nostro territorio. Il sindaco della Capitale, invece, prima ha detto chiaramente che profughi a Roma non ne sarebbero mai arrivati, poi che a Termini non vuole accampamenti. Mister No dovrebbe invece trovare soluzioni e sistemazioni. Roma si aspetta questo da chi ha la responsabilità di governarla”.