Donna di 29 anni trovata con 10 grammi di eroina, arrestata

20 aprile 2011 0 Di admin

I carabinieri della Stazione di Gissi, hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Di Francesco Stefania, 29enne, disoccupata, di Castigione Messer Marino.
Verso le 20.30 di ieri, nella periferia di Gissi, una pattuglia dei carabinieri in servizio di perlustrazione e controllo del territorio, ferma un’autovettura Renault Laguna e procede al controllo dell’identità degli occupanti e alla regolarità dei documenti.
A bordo dell’autovettura ci sono due donne. Una delle due, la Di Francesco, appunto, alle domande dei militari tradisce un forte stato di agitazione, motivo per cui i carabinieri decidono di approfondire il controllo.
Alla banca dati delle forze di polizia la donna risulta già segnalata per uso di sostanze stupefacenti. Durante la perquisizione, all’interno della borsetta, insieme ad altri oggetti ed effetti personali, i militari trovano un involucro in cellophane contenente 10 grammi di eroina.
La Di Francesco, quindi, viene dichiarata in stato di fermo e, una volta terminate le incombenze burocratiche, arrestata.
La sostanza stupefacente è stata sequestrata per essere trasmessa al laboratorio di analisi scientifiche dei carabinieri per gli accertamenti consequenziali.
La donna è stata associata al Carcere femminile di Chieti, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto, che si terrà presso il Tribunale di Vasto probabilmente nella giornata di domani.