La candidata Di Rollo incontra i giovani di “Amore per Cassino”

9 aprile 2011 0 Di admin

Dall’ufficio stampa di Barbara Di Rollo riceviamo e pubblichiamo:
“Aggregare i giovani in una politica che è fuori dalle vecchie logiche”. E’ con questo obiettivo che Antonio De Rosa decide di candidarsi alla carica di consigliere comunale nelle prossime elezioni amministrative di Cassino. “Ho scelto per la mia scesa in campo, il gruppo che fa capo al candidato a sindaco Barbara Di Rollo perché la ritengo la candidata ideale per un cambiamento, per un rinnovamento serio”.
Antonio De Rosa è uno degli ispiratori di “Amore per Cassino” e con questo progetto sta aggregando tantissimi giovani entusiasti di partecipare in maniera attiva al futuro della città. “La scelta di candidare Barbara Di Rollo a sindaco di Cassino è la migliore che si potesse fare. Una donna preparata e decisa, che può portare nella pubblica amministrazione l’esperienza della gestione aziendale, è la soluzione giusta”.
Il candidato Antonio De Rosa si appella a tutti i giovani che da sempre aggrega occupandosi di politiche giovanili e associazionismo. “ E’ questo il momento di credere seriamente che i nostri sogni e le nostre idee potranno essere ascoltati. La lista Amore per Cassino porta questo nome perché abbiamo scelto con il cuore di scendere in campo in una campagna elettorale dove non possiamo concorrere con grosse risorse economiche, ma con grandi desideri e volontà”. Antonio De Rosa e i giovani che lo appoggiano, auspicano che da oggi si possa parlare davvero di problematiche giovanili con azioni concrete e con iniziative pubbliche così come non è mai stato fatto fino ad oggi. Proprio nella giornata di ieri, una delegazione di giovani della lista Amore per Cassino ha incontrato la candidata a sindaco e con lei ha discusso di politiche giovanili. “Abbiamo incontrato una candidata che ha saputo ascoltare le nostre problematiche e che ha manifestato interesse e volontà di agire in proposito” ha detto De Rosa.
“La lista Amore per Cassino, conclude il candidato, richiama tutti quei giovani che fino ad oggi non hanno mai trovato tanto entusiasmo ed è aperta a chi veramente ama questa città”.