Lavoro, Zezza: “Siglato accordo per ammortizzatori in deroga”, 210 milioni di euro per il 2011

2 aprile 2011 0 Di admin

“E’ stato siglato ieri sera, presso l’Assessorato al Lavoro e Formazione della Regione Lazio, l’accordo quadro con le parti sociali sui criteri di utilizzo degli ammortizzatori sociali in deroga per il 2011”. Lo ha dichiarato l’assessore Mariella Zezza specificando che i firmatari sono stati i rappresentanti regionali di Cisl, Uil, Ugl, Cna, Confcommercio, Lagacoop, Confcooperative, Federlazio, Confindustria Lazio e Unindustria. La Cgil ha manifestato la propria condivisione sull’intesa ai componenti del tavolo e oggi ha siglato anch’essa l’accordo.

“Al termine della trattativa – ha spiegato l’assessore – ho comunicato ai presenti che per l’anno in corso disporremo di 210 milioni di euro, suddivisi tra risorse nazionali e altri co-finanziamenti, grazie proprio ad alcuni impegni di razionalizzazione e contenimento della spesa adottati. L’accordo – ha concluso Zezza – garantisce uno specifico sostegno al reddito di lavoratrici e lavoratori che a causa della crisi persistono in una situazione di grave disagio, in piena attuazione del “Lavoro Formato Famiglia” che è alla base della nostra attività”.