Mobilità nella sanità, bando per 40 infermieri della provincia di Chieti

7 aprile 2011 0 Di redazione

Potranno tornare o riavvicinarsi “a casa” 40 infermieri che lavorano in altre regioni o in altre aziende sanitarie abruzzesi. La Asl Lanciano Vasto Chieti, infatti, ha indetto un avviso di mobilità esterna regionale e interregionale per collaboratori sanitari che risultino in servizio con contratto di lavoro a tempo indeterminato (cat. D , livello economico D) e che abbiano superato il periodo di prova. Sono questi, dunque, i requisiti essenziali per partecipare al bando, i cui termini scadranno il prossimo 5 maggio: entro quella data le domande dovranno essere inviate alla Direzione Aziendale, esclusivamente a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento. La selezione sarà effettuata per titoli e colloquio, che saranno valutati rispettivamente 60 e 40 punti. I moduli di domanda e tutte le informazioni sulle modalità di presentazione della domanda e sui criteri di attribuzione dei punteggi sono disponibili sul sito internet della Asl all’indirizzo www.asl2abruzzo.it.