Morta in casa da un mese, decesso avvenuto per cause naturali

14 aprile 2011 0 Di redazione

Questo pomeriggio, presso l’obitorio dell’ospedale Civile di Giulianova, si è svolta l’autopsia dell’anziana donna trovata cadavere dopo circa un mese all’interno della sua abitazione. Il medico che ha eseguito l’accertamento ha certificato che il decesso è avvenuto per cause naturali, riconducibili ad una emorragia cerebrale, confermando la prima ipotesi investigativa formulata dagli inquirenti.