Sanità, Pallone (Pdl): “Sulle batterie per i neurostimolatori, polemica sterile”

1 aprile 2011 0 Di admin

«In relazione all’acquisto e la sostituzione delle batterie per il funzionamento di apparecchi di neurostimolazione ad uso dei malati di Parkinson, l’ex assessore alla Sanità, Esterino Montino, afferma cose inesatte.
Sono stati, infatti, già stanziati dalla Asl Rm C circa 400 mila euro. Ed il servizio di sostituzione delle batterie per i malati che ne hanno bisogno è attivo.
Così, il vice coordinatore regionale del Pdl, Alfredo Pallone, in risposta alla denuncia del capogruppo del Pd, Montino, su una presunta carenza del servizio sanitario laziale per i malati di Parkinson.
Secondo Pallone , «è una polemica sterile e strumentale. La verità, è che durante la gestione Marrazzo, il Lazio non riusciva a far fronte a tali esigenze di natura sanitaria. Ma oggi, con i fondi stanziati dalla Regione, il CTO è in grado di erogare questo tipo di servizio».