Schiacciato da una parete di legno, muore operaio ucraino

18 aprile 2011 Non attivi Di redazione

E’ rimasto chiacciato da un manufatto in legno mentre lavoraqva in un cantioere in località Re di Coppe a Lanciano. Si tratta di un Ucraino la cui vita è stata spezzata, oggi pomeriggio poco dopo le 17, da un incidente sul lavoro. Ferito gravemente un secondo operaio albanese che è stato trasportato in ospedale a Lanciano. del caso se ne stanno occupando i carabinieri della locale compagnia.