Tentativo di furto “old fashion”, arrestato ventenne con piede di porco

4 aprile 2011 0 Di admin

Erano le cinque del mattino quando la titolare di una sala giochi della cittadina termale, guardando dalla finestra della propria abitazione, ha notato una persona armeggiare davanti alla serranda laterale della propria attività commerciale, poco distante da dove vive.

La donna non ha impiegato molto a capire le intenzioni poco lecite dell’uomo ed ha iniziato a gridare con tutto il fiato che aveva in gola, mettendo così in fuga il malintenzionato.

Subito dopo ha avvisato la sala operativa del Commissariato di Fiuggi che in poco tempo ha mandato sul posto la volante.

La descrizione dettagliata della signora su fisionomia ed abbigliamento indossato dal malvivente ha consentito agli agenti di individuare e rintracciare l’autore del tentativo di furto.

Il giovane, un ventenne domiciliato a Fiuggi, è stato trovato nella propria abitazione, dove si era rifugiato dopo la fuga, con tutti gli arnesi atti allo scasso utilizzati poco prima per forzare la serranda dell’esercizio commerciale.

Il ragazzo è stato assicurato alla giustizia e proprio in mattinata è stato sottoposto al processo per direttissima.