Giorno: 15 maggio 2011

15 maggio 2011 0

Esce di strada e finisce nel giardino di una casa

Di redazione
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Fuoripista senza particolari conseguenze, oggi pomeriggio, per un giovane di Piedimonte San Germano che, probabilmente a causa della velocità e della pioggia che ha reso viscido l’asfalto, è uscito di strada finendo con la sua Ford nel giardino di una casa in via Decorato. Per fortuna, in una giornata che cha visto nel cassinate due incidenti mortali a poche ore di distanza, in questo caso c’è da raccontare solo di danni e di lievi ferite subito medicate al pronto soccorso di Cassino. A mettere in sicurezza la strada e ad aiutare il giovane ad uscire dal giardino, sono intervenuti i vigili del fuoco di Cassino.

15 maggio 2011 0

Attività di exit poll, è lecita? La polizia interroga la Prefettura

Di redazione

Hanno montato un banchetto davanti ad un seggio elettorale di Cassino con il chiaro intento di intervistare i votanti che vi si recavano per realizzare una sorta di Exit Poll. Si tratta di una società di marketing che, però, si è vista arrivare gli agenti di polizia del commissariato a chiedere spiegazioni sul loro operato. Una attività anomala quella che gli agenti si sono trovati a gestire, per cui è stato inoltrato un quesito alla Prefettura per stabilire se, intervistare i votanti all’ingresso e all’uscita dai seggio fosse regolare o meno.

15 maggio 2011 0

Comuni al voto, nel Chietino si rinnovano 25 amministrazioni. Cresce l’affluenza (parziale)

Di redazione

Venticinque sono i comuni in provincia di Chieti in cui si vota. Le amministrazioni si rinnovano, quindi, ad Archi, Carunchio, Casacanditella, Casalanguida, Casalbordino, Casoli, Castiglione Messer Marino, Colledimacine, Dogliola, Fara San Martino, Fraine, Francavilla Al Mare, Lama Dei Peligni, Lanciano, Lentella, Pietraferrazzana, Quadri, Rocca San Giovanni, San Giovanni Teatino, San Martino Sulla Marrucina, Sant’eusanio Del Sangro, Scerni, Tufillo, Vasto, Villa Santa Maria. Vasto, Lanciano e Francavilla al Mare sono le tre città che, nel caso in cui uno dei candidati a sindaco non raggiunga la maggioranza assoluta dei voti, andrebbero al ballottaggio. Diciassette liste a Vasto appoggiano sette candidati a sindaco. A Lanciano le liste sono 16 liste e i candidati a sindaci quattro. A Francavilla al Mare 6 candidati sindaco e 19 liste. L’affluenza alle urne a mezzogiorno (12,91%) è rimasta invariata rispetto alle elezioni precedenti, mentre alle 19 è stata del 38,74%, superiore alle elezioni precedenti che avevano fatto registrare un’affluenza del 36,04%.

15 maggio 2011 0

Comuni al voto, in Ciociaria si rinnovano 29 amministrazioni

Di redazione

Sono 29 le amministrazioni comunali della provincia di Frosinone che tra oggi e domani saranno rinnovate dall’esito elettorale. Si vota, quindi, nei comuni di Acquafondata, Alatri, Alvito, Arpino, Campoli Appennino, Casalattico, Cassino, Castelnuovo Parano, Castro Dei Volsci, Castrocielo, Ceprano, Collepardo, Esperia, Filettino, Fumone, Monte San Giovanni Campano, Pastena, Patrica, Pignataro Interamna, Roccasecca, Sgurgola, Sora, Supino, Terelle, Torre Cajetani, Trivigliano, Vallecorsa, Vicalvi, Viticuso. Sono 165 complessivamente i seggi elettorali concentrati maggiormente a Cassino (33), Sora (25) e Alatri (21). In leggera flessione il dato sulle affluenze. Alle 12 di oggi si erano recati alle urne il 13,83% degli aventi diritto. Nella precedente tornata elettorale, alla stessa ora, l’affluenza era stata del 14%.

15 maggio 2011 0

Drammatica domenica di sangue sulle strade ciociare. Tre morti in meno di due ore

Di redazione

Due incidenti stradali, tre morti in appena due ore. Dopo l’incidente avvenuto ad Aquino sulla via Casilina dove ha perso la vita Franco Cocco, 55 anni di Roccasecca, è deceduta poco dopo essere stata elitrasportata in ospedale anche la mamma di 75 anni. I due si sono schiantati contro un platano. Poco prima delle 17.30, invece, sulla superstrada Cassino Sora, è deceduto il conducente di una Audi che si è schiantata contro un camion. Anche per lui, inutili i soccorsi. In questo caso, complice, è certamente stata la pioggia che cadeva con forza nella zona.

15 maggio 2011 0

Cassino al voto 2011: Alle ore 12 l’affluenza era del 15,26%

Di redazionecassino1

Si sono aperte questa mattina le urne per il rinnovo del consiglio comunale e l’elezione del sindaco di Cassino.  Seggi aperti dalle ore 8 fino alle 22 di oggi e dalle 7 alle 15 domani lunedì 16 maggio. Sei i candidati a sindaco e ventinove le liste degli aspiranti  ventiquattro consiglieri comunali. Alle ore 12 avevano votato 4833 elettori con un’ affluenza alle urne pari al 15,26% un dato che non si discosta da quello delle precedenti  elezioni amministrative del 2006.

15 maggio 2011 0

Cinquantenne muore schiantandosi contro un platano, gravi le condizioni della madre

Di redazione

Incidente mortale, oggi pomeriggio sulla via Casilina nel territorio di Aquino. A perdere la vita schiantandosi contro un platano, è stato F. C., 50 anni di Roccasecca. L’uomo era in compagnia della madre quando, per cause al vaglio dlle forze dell’ordine, la Marea che stava guidando, si è schiantata contro il grosso albero. Inutili i soccorsi, il 50enne è morto sul colpo. Ferita gravemente anche la donna di 70 anni che è stata soccorsa anche grazie all’ausilio di un elicottero del 118 atterrato sulla strada. Er. Amedei

15 maggio 2011 0

Coldiretti Frosinone: Ciociaria presente in massa alla prima assise dei giovani agricoltori

Di admin

I giovani della Coldiretti ciociara saranno presenti in massa martedì prossimo, 17 maggio 2011 dalle ore 10,30 a Roma, all’Auditorium della musica di Roma, la prima assise dei giovani agricoltori di Coldiretti. Infatti, proprio in questi giorni, la sede provinciale, grazie al lavoro del segretario di Giovani Impresa, Enzo Sperduti e de le delegato Renzo Roselli, sta lavorando al fine di comporre la massiccia delegazione che dal capoluogo raggiungerà la Capitale per questa riunione dal titolo: “Italia 150: il Paese che si rinnova- La filiera agricola tutta italiana per il ricambio generazionale”. Si tratta della prima grande assise dei giovani agricoltori che coinvolgerà duemila under 30 – ha commentato il direttore della Coldiretti di Frosinone, Paolo De Cesare – provenienti da tutte le regioni italiane, per affermare la necessità di puntare sul ricambio generazionale per rinnovare e rilanciare il Paese”.

Un evento che per dimensioni ed età dei partecipanti è un appuntamento storico per l’agricoltura. La riscossa dell’ economia vera capace di attrarre giovani imprenditori che alla guida delle imprese agricole producono reddito e nuova occupazione. ”Chi sono, perché hanno scelto di lavorare in campagna, cosa produrranno le campagne italiane nel futuro anche come oggi si diventa agricoltori – ha sottolineato Loris Benacquista, presidente Coldiretti Frosinone – sono alcune delle risposte che verranno dai giovani in Assemblea che esporranno dove saranno esposte esperienze concrete di innovazioni imprenditoriali. Una dimostrazione dell’enorme potenziale di crescita che i giovani imprenditori agricoli possono offrire alla ripresa in termini economici ed occupazionali che sarà evidenziato dai risultati degli studi e delle indagini condotti da Coldiretti ed SWG che saranno illustrati nell’occasione”.

All’appuntamento saranno presenti esponenti istituzionali e rappresentanti delle forze economiche e sociali, insieme al Presidente della Coldiretti Sergio Marini e al Delegato Coldiretti Giovani Impresa Vittorio Sangiorgio. L’appuntamento si potrà seguire in diretta sul sito della Coldiretti (www.coldiretti.it)