Blitz antidorga dei carabinieri ai “Casermoni”

19 maggio 2011 0 Di admin

All’alba di oggi a Frosinone 40 Carabinieri della locale Compagnia, con l’ausilio di unità cinofile dell’Arma provenienti da Roma (addestrate per la ricerca di droga ed armi), nell’ambito di specifica attività tesa a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno eseguito diverse perquisizioni domiciliari in appartamenti siti nella zona di Viale Spagna c.d. “Casermoni”. Nel corso dell’operazione, i militari operanti hanno tratto in arresto V.M., 24enne e F.L., 38enne, entrambi di Frosinone, nelle cui abitazioni è stato complessivamente rinvenuto: grammi 15 di “cocaina” (già suddivisa in nr. 100 dosi pronte per lo spaccio), un panetto di hashish di grammi 100, materiale vario idoneo al confezionamento nonché nr. 5 coltelli del genere proibito, un proiettile calibro 7,65, una maschera in lattice e due passamontagna. Il tutto è stato sottoposto a sequestro.

Nel corso della stessa attività veniva inoltre segnalato all’Ufficio territoriale del Governo di Frosinone, ai sensi dell’art.75 DPR 309/90, un 32enne trovato in possesso di grammi 1,50 di hashish, sottoposto a sequestro.