Blitz di Polizia e Carabinieri nel capoluogo ciociaro

19 maggio 2011 0 Di admin

Nella mattinata di oggi gli agenti della Divisione Anticrimine della Questura di Frosinone e del Reparto Prevenzione Crimine Lazio, unitamente ai militari dell’Arma dei Carabinieri in servizio al Comando Provinciale, hanno effettuato delle perquisizioni alla ricerca di sostanze stupefacenti, in un popoloso quartiere della zona bassa del Capoluogo.

Ad aiutare gli uomini anche un cane poliziotto dal nome Fire, un maschio di 7 anni in servizio presso la Questura di Roma che con il suo fiuto e l’abilità del conduttore è stato capace di trovare un cospicuo quantitativo di cannabis “indica” in degli appartamenti controllati dando l’opportunità agli operatori di segnalare il detentore come consumatore di sostanze stupefacenti, sequestrandone le dosi.

droga

Nel corso delle perquisizioni sono stati rinvenuti 30 grammi di semi della stessa sostanza in un garage appartenente al proprietario di una delle abitazioni, nonché dei vasi per poter piantare gli stessi, la denuncia per detenzione ai fini dello spaccio è scattata per il proprietario.

In un terzo appartamento sono stati rinvenuti e questrati nr.7 tritafoglie, che notoriamente vengono utilizzati per il confezionamento delle dosi da immettere sul mercato.
Nel corso dell’operazione, sono stati controllati numerosi pregiudicati notoriamente dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti.