Comune di Frosinone e Camera di Commercio verso l’intesa per gli sconti ai commercianti del centro storico

27 maggio 2011 0 Di admin

Il Comune di Frosinone e la Camera di Commercio hanno istituito un tavolo di concertazione con cui definire un accordo in base al quale il Comune concederà sconti sull’Ici per i negozi che si trovano nel centro storico della città, abolirà la tassa sulle insegne, prevederà agevolazioni per la tassa sui rifiuti (Tarsu) a carico delle attività commerciali. L’ente camerale presieduto da Florindo Buffardi, per contro, si farà carico dei progetti per lo sviluppo del centro storico, occupandosi sia delle progettazioni che degli studi e della formazione professionale che si rendessero necessarie.

L’accordo che scaturirà dal tavolo di concertazione sarà il primo di una serie che la Camera di Commercio di Frosinone intende raggiungere con tutti i principali Comuni della provincia di Frosinone, al fine di rivitalizzare i centri storici, rilanciare i consumi e salvaguardare le attività commerciali che si trovano in quelle aree.

Il sindaco Michele Marini – ha annunciato il presidente Buffardi – si è mostrato entusiasta del nostro progetto e ci ha assicurato che una volta messo a punto il protocollo d’intesa, lo porterà all’attenzione del primo Consiglio Comunale utile per avviare la discussione sugli sgravi e sulle agevolazioni in favore dei commercianti del Centro Storico. Analogamente, una volta definito il documento, provvederò a convocare subito la giunta camerale al fine di condividerne il contenuto con gli altri componenti ed avviare con loro il necessario confronto, finalizzato all’approvazione. Esprimo la mia soddisfazione soprattutto per il clima di fattiva collaborazione che si è instaurato con il Comune Capoluogo, nell’interesse dei negozianti e dei cittadini. Auspico che al più presto si possano attivare analoghi tavoli di discussione con tutte le principali municipalità della Ciociaria.

All’incontro, tenuto presso la sede della Camera di Commercio, erano presenti anche l’assessore comunale Stefania Martini, i rappresentanti di Confcommercio, delle società che hanno condotto studi sul Centro Commerciale Naturale a Frosinone, il consorzio Città di Frosinone.

Il Presidente
Florindo BUFFARDI