Iris Volante: “Legalità e concretezza. Convenzioni con Guardia di Finanza e Università”

6 maggio 2011 0 Di admin

“Amministrazione comunale, Guardia di Finanza e Università degli Studi di Cassino insieme per garantire legalità e concretezza nella cosa pubblica.” E’ la proposta innovativa lanciata dalla candidata Iris Volante, che, se eletta sindaco, intende stipulare un’importante intesa di collaborazione con il Comando cittadino delle Fiamme Gialle e con l’Ateneo cassinate. “Per quanto riguarda la Guardia di Finanza il protocollo di intesa – spiega Iris Volante – sarà articolato in diversi punti: 1) per ogni gara d’appalto del Comune ci avvarremo della consulenza degli uomini delle Fiamme Gialle; 2) verifica dei redditi degli aventi diritto alle contribuzioni di carattere sociale, quali sussidi per i libri di testo, buoni mensa, reddito minimo e trasporto. Ciò, al fine di controllare le politiche di sostegno in campo sociale. 3) Accordo con la Polizia Municipale per le attività di Polizia Tributaria cittadina, quali il controllo delle licenze edilizie, licenze commerciali, riscossioni tributi comunali.” Tale iniziativa vedrà, finalmente, cooperare, e sarebbe la prima volta, Comune e Guardia di Finanza. Ma non è tutto. La candidata Iris Volante, nell’ottica di un risanamento del bilancio comunale, intende avvalersi delle competenze dell’Ateneo di Cassino attraverso un’ulteriore convenzione che porti alla certificazione di un bilancio veritiero e trasparente. “Al fine del risanamento del bilancio comunale buona prassi sarà avvalersi della competenza dei docenti dell’Università di Cassino, in particolare quelli della facoltà di Economia oltre che degli economisti afferenti alla facoltà. L’obiettivo finale sarà arrivare all’ informatizzazione del sistema di rilevazione contabile ed alla certificazione del bilancio comunale, in quanto per poter risanare la situazione finanziaria del Comune è necessario conoscere tutto “- conclude Iris Volante.