Napolitano: “Mi auguro un’Italia più serena dove la lottra politica non sia guerra”

11 maggio 2011 0 Di admin

Con queste parole il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, durante le celebrazioni per la festa della scuola per i 150 anni dell’Unità d’Italia, ha risposto alla domanda di uno studente che gli ha chiesto come immaginasse l’Italia tra cinquant’anni: “Un’Italia più serena, meno lacerata dove la politica non sia guerra continua e rispetto tra le parti che competono per la maggioranza”.