Rapina all’istituto bancario Carichieti, arrestato un 40enne

28 maggio 2011 0 Di admin

Questa mattina i carabinieri della stazione di Francavilla al Mare hanno tratto in arresto Galdo Mario, quarantenne di Pescara. L’uomo è ritenuto uno dei responsabili della rapina compiuta il 4 novembre 2010 presso la filiale Carichieti di Francavilla: un soggetto con il volto coperto era entrato all’interno dell’istituto bancario e sotto minaccia si era fatto consegnare il denaro contenuto nelle casse per poi darsi alla fuga in sella a un ciclomotore guidato da un complice che lo attendeva all’esterno.

L’attività d’indagine condotta dai carabinieri della locale stazione ha tuttavia permesso di raccogliere numerosi elementi probatori a carico dell’uomo. L’autorità giudiziaria teatina, concordando con le risultanze investigative fornitegli dai carabinieri di Francavilla, ha infatti emesso apposita ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti dell’uomo, che questa mattina era nella propria abitazione di Pescara dove i carabinieri si sono recati per trarlo in arresto e condurlo presso la casa circondariale di Pescara