Tappetino dell’auto con sorpresa: nascondeva oltre mezzo chilo di cocaina, arrestato corriere perugino

20 maggio 2011 0 Di admin

Proseguono le operazioni antidroga della Squadra Mobile di Frosinone che anche questa notte ha arrestato, in collaborazione con il personale della Sottosezione Polstrada di Orvieto, un quarantaseienne di Perugia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il corriere, a bordo di una confortevole Mercedes CLK, è stato bloccato dai poliziotti all’altezza del casello di Orte.

Ad indurre gli agenti ad effettuare un controllo più approfondito anche sull’auto sono stati i numerosi precedenti penali per traffico di sostanze stupefacenti emersi a carico dell’uomo.

Posto insolito quello prescelto dal quarantaseienne per nascondere la droga, gli agenti l’hanno infatti trovata celata sotto il tappetino lato passeggero, custodita in un involucro di forma cilindrica.

La sostanza stupefacente, cocaina di qualità purissima, del peso di oltre mezzo chilo, avrebbe consentito di confezionare più di 1.200 dosi che vendute al dettaglio avrebbero fruttato oltre 60.000 euro.

Il corriere è stato arrestato e condotto presso il carcere di Viterbo in attesa di essere sottoposto al processo con rito direttissimo.