Una rappresentanza della Fiamme Gialle abruzzesi ricevuta in Vaticano da Papa Benedetto XVI

19 maggio 2011 0 Di admin

Una rappresentanza di tutti i Reparti della Guardia di Finanza della Regione Abruzzo unitamente ad una rappresentanza dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia delle sezioni dell’Abruzzo, è stata ricevuta questa mattina in Vaticano da Sua Santità, Papa Benedetto XVI.
I militari, accompagnati dal Comandante Regionale della Guardia di Finanza, Gen.B. Nunzio Antonio Ferla, e dal Comandante della Scuola Ispettori e Sovrintendenti di L’Aquila, Gen.B. Carmine Lopez, sono stati accolti in Piazza San Pietro, unitamente alle loro famiglie, nel corso dell’udienza generale.
Particolarmente toccante è stato il momento della Benedizione Apostolica impartita dal Sommo Pontefice ai presenti, così come emozionante è stato il momento in cui il Papa si è brevemente intrattenuto con i finanzieri, ai quali ha rivolto il suo personale conforto per la difficile opera cui sono chiamati ogni giorno al servizio della collettività.
Il dono di un artistico calice e pisside che il Gen. B. Nunzio Antonio Ferla ha consegnato al Papa, a nome di tutte le Fiamme Gialle abruzzesi, ha suggellato una giornata che certamente rimarrà nella memoria di quanti hanno avuto la possibilità di parteciparvi.