Aspettando Pontida, l’Italia nelle mani di Bossi e della Lega Nord

19 giugno 2011 0 Di redazione

Aspettando Bossi e ciò che dirà a Pontida, l’Italia aspetta cosa, il leader leghista chiederà a Berlusconi per garantirgli la fiducia al Governo. Ormai i leghisti quando chiedono le poltrone, non intendono solamente le deleghe ministeriali da affidare ai propri uomini, le chiedono addirittura materialmente, tanto che nei giorni scorsi, tra le anticipazioni, Bossi avrebbe chiesto quattro ministeri, da collocare al di fuori del gran raccordo anulare che circonda la Capitale, e precisamente in città del nord. Un prezzo caro, che l’Italia, e non Berlusconi, dovrebbe pagare per conservare questo Governo. Ma potrebbe anche non essere l’unica richiesta. Ecco perché l’ansia di conoscere i contenuti del discorso di Bossi, ma anche e soprattutto, quanto il Premier sia disposto ad accettare per conservare la sua carica.