Continua l’addestramento all’uso delle armi in dotazione alla Polizia Provinciale di Frosinone

10 giugno 2011 0 Di admin

Continua l’addestramento all’uso delle armi in dotazione alla Polizia Provinciale di Frosinone al comando del dott. Massimo Belli. L’addestramento è iniziato già qualche mese fa con la collaborazione della Questura di Frosinone e, in particolare, con il personale della Polizia di Stato sotto il coordinamento del dott.Aurelio Spaziani.

Nella giornata odierna, presso il poligono di tiro di Veroli, con l’istruzione anche dell’Assistente Capo Giuseppe Appetecchia, si è proceduto a lezioni di tiro con arma lunga tipo Spas 15 in dotazione alla Polizia Provinciale con risultati lusinghieri. L’attività sinergica tra le forze di Polizia dello Stato sta rendendo sempre più preparato il personale della Polizia Provinciale, impiegato oltre che nelle attività tipiche di istituto, del controllo del bracconaggio, della pesca di frodo e della tutela ambientale, in altre attività che grazie alle recenti normative stanno ampliando il ruolo della Polizia locale in generale.

“Un ringraziamento sentito – dice il Comandante Belli – va al personale del 80° Reggimento Rav Roma e in particolare al Colonnello Comandante Giovanni Centica per il supporto tecnico offerto in sede di addestramento presso il poligono”.