Le disavventure di una processione, prima le campane suonano a morte, poi si rompe il carretto della Madonna

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Comitato feste Frisa ha detto:

    Il comitato feste del suddetto paese preme nel precisare che nell’articolo qui sopra riportato ci sono alcune inesattezze.
    1) Il cuscino d’oro non è altro che un semplice cuscino sul quale abbiamo adagiato il lenzuolo con l’oro per una maggiore comodità di “trasporto” durante la processione
    2) Non abbiamo ancora notizie certe riguardo agli anni trascorsi dall’ultima esposizione dell’oro ad oggi, ma possiamo affermare con certezza che superano abbondantemente i 23 anni.
    3) il carretto non è un’innovazione, bensi una realtà da alcuni anni, è a discrezione del comitato usarlo o meno, per la precisione le ruote del carretto sono 3 e non 4
    4) i forzuti volontari siamo stati noi del comitato, i quali trainavano anche il carretto prima che scoppiasse la gomma.

    Non è una risposta polemica, ma ci teniamo a dare una precisazione alle inesattezze che sono state scritte invitando per le prossime manifestazioni a cambiare fonte dalla quale accingere informazioni…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *