Morto in Afghanistan, Congiu era stato comandante dei carabinieri di Pontecorvo

4 giugno 2011 4 Di redazione

La notizia della morte del tenente colonnello Cristiano Congiu è arrivata a Pontecorvo come un fulmine a ciel sereno. La città del frusinate aveva conosciuto l’ufficiale dei carabinieri quando, ancora con il grado di capitano, aveva comandato la compagnia facendosi apprezzare per le doti umane e professionali. Congiu lascia una moglie e una figlia di 15 anni. Sul suo profilo facebook, Congiu viene rappresentato da una scritta: “La mia vita, i miei sogni e la mia dignità non sono in vendita”.