Operazione “libero cane in libera spiaggia 2011”

1 giugno 2011 0 Di admin

Da Aidaa riceviamo e pubblichiamo:
Con l’arrivo dell’estate anche quest’anno AIDAA propone l’operazione “Libero Cane in Libera Spiaggia” con la quale si attivano i servizi estivi dell’associazione e del movimento del turismo delle famiglie con animali di AIDAA in favore dei circa 8 milioni di italiani che tra giugno e settembre andranno in vacanza con il proprio cane al mare o nelle località lacuali. A partire dal giorno 8 giugno 2011 sarà possibile chiedere ad AIDAA gli elenchi regionali delle spiagge pubbliche o private attrezzate che ospitano i nostri amici a quattro zampe, spiagge il cui elenco è in fase di ultimazione e che ripropone solamente un centinaio tra stabilimenti balneari e spiagge libere attrezzate per ospitare i bagnanti accompagnati dai pelosi. Per avere le informazioni basterà inviare una email a caninvacanza@libero.it, entro quarantotto ore si riceveranno le informazioni richieste in merito alle spiagge della località o della regione richiesta dove vengono ospitati gli amici a quattro zampe. Per tutto il mese di luglio ed agosto inoltre sarà possibile conoscere con una semplice telefonata al numero amico AIDAA 3926552051 i pronto soccorso veterinari aperti nella zona di vacanza. Infine continua per il quarto anno la raccolta di firme online per chiedere che il 10% delle spiagge libere siano attrezzate per ospitare i bagnanti con gli amici pelosi. La petizione si firma online collegandosi al sito www.firmiamo.it/liberaspiaggiapercani. Fino ad ora hanno sottoscritto la richiesta promossa da AIDAA oltre diecimila persone. Le firme verranno consegnate poi al Ministro del Turismo Michela Brambilla per chiedere un suo intervento determinante al fine di promuovere in maniera definitiva le spiagge aperte agli amici a quattro zampe. Infine sarà possibile con una semplice telefonata al 3478883546 chiedere una consulenza veloce e diretta in caso di problemi per il cane in spiaggia dovute alle ordinanze comunali e delle capitanerie di porto, il servizio sarà attivo dal 1 luglio al 30 agosto 2011. “Come ogni anno nei mesi estivi AIDAA attiva i propri servizi gratuiti a tutela dei nostri amici a quattro zampe in vacanza.
Quest’anno- ci dice Lorenzo Croce presidente nazionale di AIDAA- abbiamo voluto incrementare i servizi infatti oltre alle informazioni sulle spiagge e la
raccolta firme per i mesi di luglio ed agosto abbiamo attivato due linee dirette con gli esperti per avere informazioni in tempo reale per quanto
riguarda i pronto soccorso veterinari aperti in zona e per avere consulenza legale diretta in merito alle difficoltà che si possono incontrare portando i
cani in spiaggia a causa delle molteplici ordinanze e divieti emessi dagli enti gestori delle spiagge sia pubbliche che in concessione”.