Prostituta aggredisce a morsi agenti di polizia

9 giugno 2011 0 Di redazione

Si avventa contro gli agenti di polizia prendendoli a morsi. E’ accaduto ieri pomeriggio a Cassino durante un controllo antiprostituzione che gli uomini del commissariato di Cassino, diretto dal vice questore Francesco Pudortì, stavano effettuando sullo stradone della Fiat. Gli agenti si sono avvicinati ad una prostituta nigeriana di 31 anni A.D. residente a Castelvolturno. Per questo la donna è stata denunciata per rsitnza e lesioni a pubblico ufficiale.