Sfugge dal controllo della madre e, a tre anni, finisce sotto un’auto

6 giugno 2011 0 Di redazione

Paura, questa mattina, davanti la scuola materna FraGianni a Barletta quando un bimbo di appena tre anni, si è divencolato dalla presa della madre e si è allontanato di appena due metri, lo spazio sufficiente per essere investito da un’auto. Sembrava che la tragedia si fosse consumata dato che il piccolo ha perso conoscenza e tra la disperazione della donna è arriva un’ambulanza che ha trasportato il piccolo in ospedale dove, poco dopo si è ripreso. Le sue condizioni restano costantemente monitorate.
Er. Amedei