Spacciatori nella rete dei carabinieri, due in poche ore

25 giugno 2011 0 Di redazione

Due sequestri di stupefacenti nelle ultime 48 ore, a persone in transito attraverso la porta del Molise di Sesto Campano.
Seppure si è trattato di due sequestri di modesta entità, la ricerca di stupefacenti non sfugge tuttavia al serrato controllo del territorio dei militari della Compagnia di Venafro che, ad un giovane studente Campano 25enne della provincia di Avellino nel corso di una perquisizione i militari hanno rinvenuto e sequestrato ben cinque grammi di “marjuana” detenuta per uso personale non terapeutico motivo per il quale il giovane è stato segnalato alla Prefettura competente per l’irrogazione della conseguente sanzione amministrativa da parte dell’autorità Prefettizia.
Ad un 26enne impiegato romano invece a distanza di poche ore i militari della Compagnia hanno sequestrato oltre cinque grammi di “hashish” in dosi, per cui si è proceduto a segnalare il detentore alla competente A.G. del capoluogo Pentro per detenzione di stupefacenti finalizzata allo spaccio.