Detenzione e coltivazione di sostanza stupefacente, denunciati un 35enne ed un 34enne

23 luglio 2011 0 Di admin

In Cassino e S. Elia Fiumerapido, i militari della Stazione di Cassino, nel corso di un predisposto servizio per il controllo del territorio, teso a contrastare il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti, deferivano in stato di libertà C. M. e G. E., rispettivamente 35enne e 34enne, del luogo per il reato poiché resisi responsabili del reato di “Detenzione e coltivazione di sostanza stupefacente”.

Nel corso di perquisizione personale e locale, in esecuzione di decreto nr.449/11 R.G.N.R. del 14.7.2011 emesso dalla locale Procura della Repubblica, i militari operanti rinvenivano complessivamente nr.46 semi di“marijuana”, nr.10 piante di “marijuana” coltivata su appezzamento di terreno, gr.0,5 circa di sostanza stupefacente del tipo “Hashish”, gr.1 di sostanza stupefacente del tipo marijuana essiccata, e materiale vario idoneo al confezionamento, il tutto sottoposto a sequestro.