Investita da un’auto mentre gioca a nascondino

24 luglio 2011 0 Di redazione

Una bambina di 14 anni, venerdì sera, è rimasta ferita a Civitella Messer Raimondo (Ch) mentre giocava a nascondino con suoi coetanei. La ragazzina è stata investita da un’auto che transitava, per fortuna a velocità moderata, sulla strada su cui i giovani stavano giocando. Immediatamente trasportata in ospedale ad Atessa, è stata trasferita al renzetti di Lanciano dove si è reso necessario un intervento chirurgico per asportarle la milza. Poi, quando le sue condizioni si sono stabilizzate, ieri mattina, la 14enne è stata trasferita in elicottero ad Ancona. Le sue condizini, sarebbero gravi ma stazionarie.
Er. Amedei