Licenziamenti in arrivo per i 16 Lavoratori addetti alla raccolta rifiuti solidi urbani

29 luglio 2011 0 Di admin

Dall’Usb riceviamo e pubblichiamo il comunicato congiunto delle sigle sindacali Usb Cgil e Cisl:
Dal prossimo 8 di agosto, i 16 lavoratori dipendenti della Servizi Cinquecittà SRL, addetti alla raccolta RSU nel comune di Aquino saranno licenziati.
Infatti con delibera del 8.6.2001 , n. 32, l’Amministrazione Comunale di Aquino comunicava la cessazione dell’affidamento dei servizi alla Società Servizi Cinquecittà e l’apertura di una nuova gara di appalto.
Alla data odierna non si conosce ancora l’azienda che subenterà nei servizi.
L’USB Lavoro Privato unitamente a FP CGIL e UST CISL, hanno richiesto, congiuntamente un incontro urgente con il Sindaco del Comune di Aquino al fine di tutelare, cosi’ come previsto e disciplinato dal contratto Collettivo di categoria, i livelli occupazionali esistenti sull’appalto e di conoscere la società che subentrerà nei servizi.
“Siamo fortemente preoccupati, in quanto ad oggi non si conosce la società subentrante e non Vi sono garanzie per il mantenimento dei posti di lavoro”
“Inoltre abbiamo appreso dalla società uscente che i pagamenti dei servizi da parte del Comune,sono in notevole ritardo e questo potrà compromettere , di conseguenza, il pagamento degli stipendi e delle spettanze di fine rapporto ai dipendenti”
Ci auguriamo che il Sindaco ci convochi al piu’ presto e ci garantisca il mantenimento dei posti di lavoro e il pagamento delle spettanze.