Omicidio Mollicone, papà Guglielmo chiama come perito il generale Garofano

1 luglio 2011 0 Di redazione

“Siamo in attesa del responso degli esami di polizia scientifica relativa al confronto dei Dna e, a metà mese, dovrebbero arrivare i risultati”. Così Guglielmo Mollicone risponde alla domanda su cosa si aspetta, nbell’immediato, dall’inchiesta in corso in merito alla morte della figlia Serena. “Inoltre ho nominato un consulente di parte perché verifichi il normale svolgimento delle operazioni di polizia scientifica. Per questo mi sono rivolto ad un vero esperto, l’ex Generale del Ris Luciano Garofano. Non voglio correre il rischio che qualcosa che possa essere palese venga occultato anche se c’è la serietà del procuratore che garantisce in tal senso”.
Er. Amedei