“Se mi lasci resti solo”, iniziativa dell’Anpana contro gli abbandoni degli animali

31 luglio 2011 0 Di redazione

Con l’inizio delle vacanze di massa si intensifica il fenomeno degli abbandoni di animali domestici sulle strade per il mare, la montagna o comunque i luoghi di villeggiatura. L’Anpana Frosinone, da sempre sulle barricate per contrastare il fenomeno, lanmcia anche quest’anno la sua iniziativa di sensibilizzazione e per bocca del presidente Francesco Altieri dice: “Come ogni anno il nostro appello a chi parte e pensa di lasciare per strada il suo “amico”.
“Se mi lasci resti solo”, è lo slogan già utilizzato ma sempre attuale ed un opuscolo descrittivo del problema per sensibilizzare e dire la nostra ai cittadini. Va ricordato che l’abbandono di animali è reato, C.P. art. 727 che prevede pene severe. La morte, per questi indifesi è il meglio che potrà capitare, sempre che involontariamente non cagionino la morte di esseri umani. Non abbandonate i Vostri amici non umani, portateli con Voi e se non potete contattateci al 3396590331 o frosinone@anpana.it”