Sequestrati oltre 200 articoli palesemente contraffatti, e CD musicali. Denunciata 1 persona di etnia senegalese.

5 luglio 2011 0 Di admin

La Tenenza della Guardia di Finanza di Ortona, nell’ambito della quotidiana ed ordinaria attività di contrasto alla contraffazione dei marchi, ha sequestrato oltre 200 articoli tra capi di abbigliamento, articoli di pelletteria (borse e portafogli), riproducenti le effigi di noti marchi presenti sul mercato, nonché CD musicali delle migliori Hits del momento riprodotti illecitamente.
L’area di controllo ha riguardato quella degli stabilimenti balneari del lido Saraceni di Ortona. E’ stato fermato e denunciato alla competente A.G. un cittadino extracomunitario di etnia senegalese nei cui confronti, come evidenziato dai successivi accertamenti esperiti, era stata rigettata la richiesta di rinnovo del permesso di soggiorno risultando, così, non in regola con le norme per la permanenza dei cittadini extracomunitari nel territorio nazionale.
A conferma dell’incessante lavoro e presidio del territorio del litorale costiero della provincia da parte delle fiamme gialle teatine, ad oggi i sequestri di marchi contraffatti e di supporti musicali e video privi del marchio SIAE ammontano ad oltre 900 articoli di vario genere e 17 sono le persone denunciate di cui 7 a piede libero.