Si perde nei boschi, escursionista ritrovato dopo 20 ore

11 luglio 2011 0 Di redazione

Voleva fare una passeggiata tra i monti, ha trascorso, invece, un’intera notte all’addiaccio. Si tratta di un 40enne di Formia che ieri pomeriggio, alle 14 circa, ha parcheggiato la sua auto a Lenola, e ha iniziato a scarpinare fino a perdere la strada per tornare alla vettura. Quando, sul calare della notte ha capito di essersi perso, ha chiesto aiuto alle forze dell’ordine. Nel bosco, però, l’uomo non ha saputo dare le indicazioni su dove si trovava, Per questo la macchina dei soccorsi, con i vigili del fuoco di Cassino in testa, lo hanno cercato tutta la notte lanciando anche razzi luminosi per dargli un riferimento. Ma l’intensa boscaglia impediva al disperso di vederli. Per questo le ricerche sono andate avanti per l’intera notte fino alle dieci di stamattina quando l’uomo è stato ritrovato in buone condizioni nei pressi di Esperia.