Si sdraia sull’asfalto e si fa investire da decine di auto

31 Luglio 2011 0 Di admin

Un agghiacciante suicidio quello che ha messo in atto ieri sera una donna di 50 anni sulla superstrada Sora-Frosinone. La donna verso la mezzanotte si è stesa sull’asfalto in attesa che sopraggiungessero autoveicoli che, purtroppo, non si sono fatti attendere. Circa una decina di auto hanno smembrato il suo corpo prima che qualcuno si accorgesse cosa fosse realmente quel fragotto sull’asfalto. Questa mattina i carabinieri cercavano ancora pezzi del suo corpo a decine di metri sulla strada e nelle cunette.